Beelitz Heilstätte

15 Apr

Questa serie è capitata veramente per caso. «Andiamo a fare delle pola, ti va?», ho detto. Dopo poco eravamo sul treno per Beelitz Heilstädtte, una località appena fuori Berlino, sede di un sanatorio – tedesco prima e sovietico poi – ormai abbandonato da anni. La storia è abbastanza famosa e, se non la conoscete, leggetevi questa pagina su Abandoned Berlin in proposito. Tra i pazienti illustri di questo ospedale, un Hitler zoppo nel 1916 e un Honecker messo piuttosto male nel 1990, anno in cui ha definitivamente chiuso l’intero complesso.

Nello zaino avevo: la Polaroid Land Camera 320, un pacco di peel-apart Chocolate scadute nel 2009 che non speravo nemmeno funzionassero e la Polaroid SX-70 con le Impossible Silver Shade PX600 UV+ Black Frame (con aggiunta di filtro ND).

Tutto qui, non ho molto altro da aggiungere. Vorrei dire che è un posto davvero inquietante e spettrale, ma il gruppo di turisti con la guida tedesca che ho cercato di seminare per tutto il tempo mi hanno rovinato la festa. By the way, spero di incuriosirvi almeno un po’ con queste pola, che pubblico così, con i loro difetti.

1 7 6 5 4 3

1 2 3 4 5

PS: Credo che la Polaroid 320 abbia dei minuscoli fori nel soffietto. Devo controllare.

Annunci

30 Risposte to “Beelitz Heilstätte”

  1. beweightless aprile 15, 2013 a 9:52 PM #

    Le Chocolate sono davvero spettacolari *__*

    Mi piace

    • holgamydear aprile 15, 2013 a 9:54 PM #

      pensa, non le ho più adesso … sono contenta di averle conservate per un’occasione speciale, anche se pensavo di doverle buttare come gli altri pacchi, causa emulsione secca. 😦

      Mi piace

  2. Pretty in Mad aprile 16, 2013 a 7:18 AM #

    beh direi che come ultimo pacco è stato usato degnamente!

    Mi piace

    • holgamydear aprile 16, 2013 a 7:20 AM #

      Sì, decisamente. Per amor di cronaca, devo dire che all’ottavo scatto il pacco s’è inceppato, però. 😀 Ma ti giuro che non ci speravo proprio, ero già pronta a buttarlo completamente dal primo scatto.

      Mi piace

  3. Ivan Petrovsky aprile 16, 2013 a 7:20 AM #

    Ah si si hai ragione, quanti difetti! Mi fa male agli occhi guardarle.. 😀
    Sono assolutamente distrutto dall’invidia.

    Mi piace

  4. Ivan Petrovsky aprile 16, 2013 a 7:23 AM #

    Tra l’altro sono contento che parli di polaroid perché finora non sono riuscito a combinare nulla di buono e volevo chiederti due dritte..

    Mi piace

    • holgamydear aprile 16, 2013 a 7:24 AM #

      Chiedimi pure, quando vuoi. Ora sto uscendo, ma ti rispondo nel tardo pomeriggio.

      Mi piace

  5. Ivan Petrovsky aprile 16, 2013 a 7:26 AM #

    Ok allora più tardi ti racconto.. Grazie!

    Mi piace

  6. Maria Gabriella Emgigi aprile 16, 2013 a 8:21 AM #

    Che dire…. queste pola sono stupende… spettrali quanto il posto che hai visitato!

    Mi piace

  7. Da messy lady aprile 16, 2013 a 8:38 AM #

    Dico che tutto ciò è super e che le pola hanno azzeccato tutto, secondo me, dell’atmosfera cupa del luogo. Mi piacciono un sacco tutte. Fanno molto anni ’30-’40. Big up!

    Mi piace

    • holgamydear aprile 16, 2013 a 4:02 PM #

      ahahah, è quello che ho pensato anche io! Grazie Romina, anche di esser passata. 🙂

      Mi piace

  8. Luna aprile 16, 2013 a 8:51 AM #

    Sembra il set di un film Horror!! Sono spettacolari!! In particolare adoro quella delle scale in cui si vede il finestrone…complimenti cara ❤

    Mi piace

  9. Erica_86 aprile 16, 2013 a 9:13 AM #

    Sono bellissime!!

    Mi piace

  10. twtge aprile 16, 2013 a 12:40 PM #

    stupende, direi anche pellicola azzeccata, da l’atmosfera giusta al posto.

    una cosa però “…un pacco di peel-apart Chocolate scadute nel 2009 che non speravo nemmeno funzionassero…” vuol dire che le mia ci sta siano da buttare =O PORCAVACCONA!!!! ='(

    Mi piace

    • holgamydear aprile 16, 2013 a 4:04 PM #

      Lu, purtroppo io ho dovuto buttare un pacco di Sepia e un altro di Chocolate qualche tempo fa, perchè l’emulsione era secchissima e non funzionavano affatto. Non sai quante cose bruttissime ho detto quel giorno. -_-

      Grazie! 🙂

      Mi piace

      • twtge aprile 16, 2013 a 4:26 PM #

        =( speriamo che le mia siano ancora utilizzabili! ne ho anche 2 polaroid 80 vecchie! quelle allora posso anche buttarle senza guardare! =( che tristezza.. io pensavo che finche non le apri durano.. magari i colori un po sbiaditi.. ma… uff la muff

        Mi piace

        • holgamydear aprile 16, 2013 a 5:07 PM #

          😀 nooooooo, prima di buttarle, provale! Non ti prometto niente, ma da quanto ho capito quelle che avevo io erano un lotto sfortunato. 😦

          Mi piace

  11. Ivan Petrovsky aprile 16, 2013 a 3:38 PM #

    Il problema è questo: ho caricato (direi correttamente) le fuji fp 100c sulla colorpack II che un’amica mi ha prestato, e tutte le foto che ho scattato sono uscite completamente nere. Allora nel buio più assoluto ho tolto dalla colorpack i fogli ancora da usare e li ho inseriti nella 230 che mi era stata appena regalata. Prima di infilare le fuji ho dato una bella pulita alle presse, pensando che fosse quello il problema (cosa che non ho fatto con la colorpack). Tutto ciò che ho ottenuto è una specie di ecografia giallognola.. Ti viene qualche idea?

    Mi piace

    • holgamydear aprile 16, 2013 a 4:08 PM #

      Mi viene da pensare che hai montato male il pacco nel secondo caso, ma non è facilissimo fare il cambio quando è stato già montato in un’altra macchina. Nel primo caso, invece, mi viene da pensare che sia un problema della macchina, non si apre l’otturatore o qualcosa del genere. Ha sempre funzionato? Ma potresti aver montato male il pacco comunque. 😀 La prima pola è così, ci sono passata anche io.

      Mi piace

  12. Ivan Petrovsky aprile 16, 2013 a 5:43 PM #

    Difficile dirlo, entrambe le macchine sono mi sono state date da poco dopo anni di inutilizzo.. Avevo pensato di comprare una 600, che nel mio immaginario è LA polaroid, ma visto il costo notevole delle impossible e le precedenti esperienze negative ho paura di buttare via soldi.. Vedrò..

    Mi piace

    • holgamydear aprile 16, 2013 a 6:16 PM #

      Riprovaci, comunque! 🙂 Le pellicole della Impossible, specialmente le Color Protection sembrano esser migliorate di molto, ma ancora non ti so dire bene perché non le ho provate.

      Mi piace

  13. lacinzietta aprile 21, 2013 a 9:52 PM #

    Io le trovo spettacolari. Spooky quel tanto che basta per farmele trovare affascinanti.

    Mi piace

  14. Ellie aprile 22, 2013 a 2:01 PM #

    Sono davvero bellissime 🙂 Hanno quel tocco antico che le rende assolutamente spettacolari.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: