Nuova Holga 120 PAN: panorami in 6×12

14 Nov

A quanto pare non è solo la Lomography a sfornare novità ultimamente! Ecco l’ultimo prodotto in vendita su Holga Direct: si chiama Holga 120 PAN!

Holga 120 PAN

Holga 120 PAN

Si tratta di una macchina panoramica per pellicole 120. Come la Holga 120 WPC (Wide Pinhole Camera), anche la PAN fa il formato 6×12. E’ dotata di una lente in plastica 90mm, di un mirino ottico panoramico e di una bolla simile alla livella dei carpentieri, molto utile per verificare se stiamo scattando una foto storta o meno. Per il resto, la PAN conserva le stesse caratteristiche di una Holga 120, ovvero:

  • messa a fuoco: 1mt – 2 mt – 6 mt – 10 mt/infinito
  • diaframmi: f/8 (nuvoloso) e f/11 (soleggiato)
  • velocità otturatore: 1/100 circa e posa B
  • foro per cavalletto
  • Attacchi hotshoe per flash

Non ho ben capito perchè abbia 2 attacchi hotshoe per il flash. Forse perchè il formato della foto è troppo grande per un solo flash? O forse perchè ti lasciano scegliere se posizionarlo a destra o a sinistra? Non saprei. Purtroppo su internet non si trovano ancora foto esemplificative.

La Holga Pan è corredata anche del cavo di scatto per fare lunghe esposizioni.

kit con Holga PAN e cavo di scatto

Presto sarà disponibile anche l’accessorio per usarla con i rullini 35mm. Non credo sia adatto per fare le foto con gli sprocket holes, ma questo non è un grosso problema! Montare una pellicola 35mm su una macchina medio formato lo abbiamo visto molte volte – cliccate qui (e scorrete fino al tutorial) per rinfrescarvi la memoria.

Dal sito di Holgadirect si legge la notizia che presto uscirà anche la versione 135 di questa Holga panoramica. Sono curiosa di sapere quale sarà la dimensione dei fotogrammi. Stiamo a vedere.

Per quanto riguarda il prezzo, c’è da dire che la PAN non è proprio economicissima: costa 65 euro circa. Tuttavia, dobbiamo pensare che, per quanto sia di plastica, si tratta sempre di una macchina panoramica medio formato.

A mio avviso, la cosa più interessante della PAN e della precedente Holga WPC è sicuramente la possibilità di scattare fotografie 6×12. Immaginate di avere dei fotogrammi lunghi 12 cm con cui sbiazzarrirvi! Potreste, ad esempio, fare delle stampe a contatto con della carta sensibile e avere dei bellissimi panorami con la classica vignettatura della Holga. Tanto per farvi un esempio delle dimensioni di un fotogramma 6×12, prendo in prestito una foto di una mia amica, Marta, scattata proprio con la Holga 120 WPC:

HOLGA- 120WPC © Martelfa

Niente male, vero? [A proposito, vi consiglio caldamente di seguire Marta nel suo 365project].

Se non vi basta il formato 6×12, potete sperimentare il formato “6-x-tutti-i-cm-che-riuscite-ad-impressionare” con la vostra Holga o Diana o qualsiasi altra macchina medio formato. Questo tipo di fotografia si chiama “holgarama” o “dianarama” o “qualsiasi-fotocamera-rama“. Insomma, in altre parole, non è necessario avere una PAN per fare dei panorami con le vostre toycamera preferite. Ovviamente il risultato sarà diverso, ma comunque molto interessante.Tanto per farvi un’idea di cosa sto parlando, guardate le foto di questo pool.

Come si fa? Ecco il procedimento per fasi:

  1. togliete la mascherina del 6×6;
  2. montate il rullo 120 sulla Holga;
  3. chiudete il dorso della Holga e selezionate la finestrella contapose su 16;
  4. fare avanzare la pellicola fino al numero 1;

Arrivati a questo punto, possiamo scegliere se fare un panorama preciso, montando la Holga su un cavalletto, oppure un po’ più casuale. Ricordatevi di scattare sempre da sinistra a destra. Ad ogni click, fate avanzare la pellicola seguendo i numeretti del contapose. In questo modo, avremo degli overlapping, ovvero delle sovrapposizioni tra fotogrammi abbastanza regolari di circa 1,5 cm, perchè è come se stessimo usando la Holga con il formato 6×4,5.

Lo stesso procedimento va usato con tutte le altre macchine medio formato. Tuttavia, quelli della Lomography la sanno lunga, si sa. Per questo, la Diana + e la Lubitel 166+ sono dotate della mascherina “endless panorama“, che permette di scattare foto in sequenza della dimensione di 4.2×4.2 cm, senza l’effetto overlapping.

Non appena questa odiosissima influenza mi lascerà in pace, posterò i miei holgarama e dianarama. Nel frattempo, fate i bravi e copritevi se uscite a fare foto panoramiche … ETCIù!

Diana-mini-rama: overlapping fatto con la Diana Mini settando sull'half-frame (17x24) e facendo un po' ... a occhio.

Annunci

11 Risposte to “Nuova Holga 120 PAN: panorami in 6×12”

  1. Lu novembre 14, 2011 a 1:23 PM #

    =) aspettavo la tua recensione =P la cosa dei due flash invce la trovo interessante… una cosa semplice che va testata mmmmh…..

    “qualsiasi-fotocamera-rama“ xD ❤

    poi ti mando una mail con una foto della macchina che mi hanno regalato ieri =P è bellissima!

    Mi piace

    • holgamydear novembre 14, 2011 a 2:15 PM #

      :O che macchina è? Beato te che ti regalano le macchine fotografiche! 🙂

      Mi piace

  2. Davide novembre 14, 2011 a 1:24 PM #

    Che è il nuovo momento d’oro per la Lomografia lo si capisce anche da queste cose. Troppe macchine circolano… troppe… non so più cosa mettere in lista 😉

    Mi piace

  3. andrea | amnesiak1978 novembre 23, 2011 a 12:02 PM #

    pure questa? ragazzi buttiamoci anche noi nel mercato lomografico. 🙂

    Mi piace

  4. Franco dicembre 16, 2011 a 5:52 PM #

    ciao Silvia, sono Kite di polaroiders. Sai se in Italia (magari a Milano) è già in vendita o se lo sarà a breve? oppure gli USA sono l’unica possibilità al momento? grazie.
    ps.: notevole il tuo blog ! se vuoi vedere qualche lavoro che ho fatto con holga e horizon vai sulla mia pagina di flickr

    Mi piace

    • holgamydear dicembre 16, 2011 a 5:58 PM #

      Ciao Franco, ti ringrazio, mi fa molto piacere che ti piaccia il blog! 🙂 Davvero! Corro subito a vedere i tuoi scatti con la Holga e la Horizon.

      Per quanto riguarda la PAN, non credo che sia in vendita in Italia ancora, mi spiace. L’unico shop in cui la vedo in vendita è quello di Holgadirect.com che ho linkato nell’articolo, per cui ci devi calcolare anche le spedizioni. Mi pare che spediscano dalla Cina, però! Non sono neanche così alte (mi calcola 8 euro) 🙂

      Mi piace

Trackbacks/Pingbacks

  1. Holgarama, prima prova: meh. « Holga My Dear - gennaio 24, 2012

    […] ricordate tempo fa vi parlai degli “Holgarama“? Si tratta di una tecnica per fare dei panorami con una macchina non panoramica come la […]

    Mi piace

  2. Nuova Holga 135 PAN! « Holga My Dear - febbraio 1, 2012

    […] mese fa ha fatto il suo debutto la Holga 120 PAN, una meraviglia di plastica per scattare panorami in formato 6×12. Come preannuciato dalla […]

    Mi piace

  3. cara Lomography Belair … t’aspetto! « Holga My Dear - dicembre 7, 2012

    […] Cosa ha comportato tutto questo? Vana gloria, prima di tutto (che però fa sempre un sacco piacere!), e uno sconto di 50 euro sullo shop, che si andavano a sommare ad altri 40 che avevo precedentemente guadagnato, sempre a mia insaputa. Il problema però era che ero certa di dover buttare questi 90 euro poiché non avevo *davvero* bisogno di nulla (lo so che viene difficile da credere): pellicole, fotocamere, aggeggi, niente di niente. E così, erano giorni che tergiversavo e pensavo: “ma perché non mi capita mai uno sconto su HolgaDirect, visto che bramo da tempo la Holga 120 PAN?”. […]

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: